Www.youjizz.com

Ww25 Marriageengine.com It Floppy Cables 1728 Marriage Engine Tarsius pumilus - pedia

Ww25 Marriageengine.com It Floppy Cables 1728 Marriage Engine

searchesearchc Floppy ii Ww25 n Cables [searcho Ww25 ii Floppy a | Cables osearchi Floppy ia Marriageengine.com sresearchtsearch]

Dimensioni[modifica | modifica sorgente]

Misura circa 27–30 cm, di cui più della metà spettano alla lunga coda, per un peso medio di 120 g.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Il pelo è lungo, denso e d'aspetto setoso: il colore è grigio-bruno o bruno-rossiccio, con una macchia chiara dietro le orecchie, che in questa specie sono molto piccole. Anche la coda è ricoperta di pelo nella parte dorsale (mentre quella ventrale è per un terzo glabra, probabilmente per la sua funzione posturale) e di colore bruno-scuro o nerastro.
Gli occhi sono, come in tutti i tarsi, grandi e fissi. Le zampe sono dotate di mani più piccole rispetto agli altri tarsi, il che indica che l'animale probabilmente tende ad utilizzarle più per la locomozione che per catturare e tenere ferme le prede.
Tutte le dita sono dotate di polpastrelli solo leggermente rigonfi ed unghie compresse lateralmente ed appuntite: questa specializzazione è stata evoluta per l'esigenza dell'animale di avere un appiglio solido mentre utilizza supporti verticali per il movimento e l'alimentazione. Unico fra le specie del proprio genere, il tarsio pigmeo presenta le radici delle unghie piantate oltre l'inizio del polpastrello, anziché dopo di esso.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di animali notturni ed arboricoli: durante il giorno, riposano in cavità degli alberi o nel folto del fogliame, restando in posizione eretta con l'aiuto della coda, che viene anche puntellata contro i supporti su cui questo animale si muove in verticale. Non si costruiscono mai dei nidi. Durante il sonno, i muscoli del collo si rilassano, lasciando cadere la testa (che può essere ruotata di quasi 360°) all'indietro sulle spalle.
Nonostante tenda a muoversi lungo i rami camminando piuttosto che saltando (diventa difficile saltare con precisione nella nebbia densa del suo habitat), ciò non toglie che alla bisogna questi animali possano spiccare balzi che sfiorano i due metri di lunghezza ed il mezzo metro d'altezza.
Non sono finora mai state riportate vocalizzazioni di alcun tipo in questa specie: visto che però tutti gli appartenenti al genere utilizzano le vocalizzazioni a scopo territoriale, ci sono buone probabilità che anche T. pumilus sia territoriale e ricorra a vocalizzazioni.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Questo animale si nutre principalmente di artropodi dall'esoscheletro ricco di cheratina, che cattura spiccando salti fulminei e staccando loro la testa con un morso dato spostando in modo caratteristico la mandibola lateralmente.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Questi animali si trovano principalmente in coppie, che sono assai salde e durano solitamente 15 mesi. Solitamente le femmine portano avanti due cucciolate l'anno, una all'inizio ed una al termine della stagione delle piogge (maggio e novembre-dicembre. L'unico cucciolo nasce dopo una lunga gestazione ed è già ben sviluppato, con occhi aperti e ricoperto di pelo: già dopo un mese è in grado di saltare di ramo in ramo, mentre a un mese e mezzo può dirsi svezzato. La maturità sessuale viene raggiunta attorno all'anno d'età.

Si pensa che questi animali vivano in media attorno ai 10-12 anni.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Portale Mammiferi: accedi alle voci di pedia che trattano di mammiferi
Estratto da "w/index.php?title=Tarsius_pumilus&oldid=57351613"
Categorie:
Categoria nascosta:

Menu di navigazione

Strumenti personali

Namespace

Varianti

Visite

Azioni

Navigazione

Comunità

Stampa/esporta

vWw25 Marriageengine.com It Floppy Cables 1728 Marriage Engine Tarsius pumilus - pedias Www.33susucom xWw25 Marriageengine.com It Floppy Cables 1728 Marriage Engine Tarsius pumilus - pediaw n Www.lulusetv